Isole Vergini Spagnole

Per cittadini Europei occorre il passaporto valido, con visto americano/Esta. Spese mediche a pagamento quindi è consigliata un'assicurazione. Valuta: US$ Si guida a destra come in Europa.

Le Isole Vergini spagnole sono un gruppo di isole e isolette ad est di Fajardo, Portorico. Le isole principali sono Vieques e Culebra,  incontaminate, non sviluppate, perfette destinazioni per una vacanza rilassante. Vieques è stata una base della marina americana per attività di bombardamento. Nella maggior parte delle baie c'è divieto di ancoraggio. Se state comunque navigando qui, da non perdere una notte al famoso Mosquito Bay. Le sue acque sono bioluminescenti, un'esperienza surreale ed incredibile. Trascorrete qualche giorno a Culebra ancorando ad Ensenada Honda e dedicate una giornata alla spettacolare spiaggia di Culebrita.

Situata a circa diciannove miglia a est di Puerto Rico e otto miglia a nord di Vieques, Culebra è la più piccola delle Isole Vergini spagnole abitate. 7 miglia di lunghezza e 3 miglia di larghezza. 
Culebra è un'isola arida, non avendo fiumi o torrenti. Ottiene la sua acqua da Puerto Rico via Vieques. Proprio per la mancanza di scarichi da torrenti e fiumi, Culebra vanta acque cristalline, con una particolare visibilità del fondale.

Culebra ha circa tremila abitanti. La quieta, incontaminata isola ha poco da offrire in vita notturna, fatta eccezione per una tranquilla passeggiata sicura al chiaro di luna o il suono occasionale di chitarra da uno dei suoi pochi locali notturni. L'isola ha poca criminalità e molto poco da fare, ma è perfetta per rilassarsi sulla spiaggia. Lo snorkeling e le immersioni subacquee intorno Culebra e Culebrita sono eccezionali.

Culebra in spagnolo significa serpente.

Isole Vergini Spagnole
Spiaggia a Culebrita
Culebra